Scialatielli alla crudaiola

Gli scialatielli alla crudaiola costituiscono un primo piatto fresco e goloso da preparare in pochissimo tempo e molto adatto alle giornate afose estive che stanno per arrivare. Si prepara in circa 10 minuti, giusto il tempo di cuocere gli scialatielli e frattempo si prepara il condimento a base di pomodorini pachino, cipolla, olio extravergine d’oliva e parmigiano.

Ho deciso di utilizzare gli scialatielli di un pastificio calabrese che ho trovato in un supermercato e devo dire che non me ne sono assolutamente pentita. Il risultato è stato eccellente e questo primo piatto è andato letteralmente a ruba. È chiaro che questo piatto è ottimo con tutti i tipi di pasta che più preferite, a voi la scelta. Ecco come prepararla!

Scialatielli alla crudaiola verticale

Scialatielli alla crudaiola

Ingredienti

500 g. di scialatielli;

1 kg. di pomodori pachino o datterini;

1/2 cipolla;

100 g. di parmigiano reggiano;

Olio extravergine d’oliva q.b.

Basilico q.b.

Sale q.b.

Preparazione

Mettete a bollire dell’acqua salata in una pentola e quando avrà raggiunto il bollore buttatevi dentro gli scialatielli e cuoceteli per il tempo indicato sulla confezione o comunque secondo il grado di cottura che desiderate. Nel frattempo in un’insalatiera capiente versate 10 cucchiai di olio extravergine d’oliva.

Tritate la cipolla e aggiungetela all’olio. Aggiungete anche il basilico spezzettato con le mani, mi raccomando non utilizzate il coltello altrimenti le foglie si anneriranno per il processo di ossidazione. Tagliate i pomodorini in quarti e aggiungeteli nell’insalatiera. A questo punto la pasta sarà cotta e potrete scolarla.

Una volta scolata versatela nell’insalatiera e mescolate molto bene. Aggiungete il parmigiano grattugiato e mescolate nuovamente, dopodichè servite gli scialatielli alla crudaiola decorando con dell’altro basilico fresco.

Scialatielli alla crudaiola orizzontale

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.