Barrette all’avena e frutta secca

Le barrette all’avena e frutta secca sono dei dolcetti sani e gustosi, perfetti da preparare per uno spuntino goloso e senza troppi sensi di colpa. Le barrette all’avena e frutta secca danno la giusta carica di energia per arrivare al prossimo pasto.
Sono sazianti, molto veloci da preparare e anche perfette da portare a lavoro. La voglia di prepararle era tanta, e finalmente mi sono decisa. Vi assicuro che non riesco più a farne a meno e sono sicura che anche voi non smetterete più di prepararle in tutte le varianti possibili.
Curiosi di scoprire come preparare la mia nuova bontà? Seguitemi!

barrette allavena e frutta secca
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniPer 10 barrette
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gFiocchi di avena
  • 40 gMandorle
  • 30 gSemi di zucca
  • 30 gPinoli
  • 30 gCocco rapè
  • 30 gUvetta
  • 70 gMiele
  • 30 gZucchero di canna

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Pentola
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Coltello
  • 1 Teglia quadrata
  • Carta forno

Preparazione

  1. Pesate tutti gli ingredienti e metteteli da parte, quindi in una pentola versate il miele e lo zucchero di canna e mescolate bene con un cucchiaio di legno fino a che lo zucchero non sia ben sciolto.

  2. A questo punto unite la frutta secca tritata grossolanamente e l’uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida e ben strizzata.

  3. Mescolate molto bene il tutto e unite i fiocchi d’avena e il cocco rapè. Continuate a mescolare bene tutti gli ingredienti per 15 minuti. Il composto dovrà essere scuro e appiccicoso.

  4. Foderate una teglia con della carta da forno e versatevi il composto all’interno. Livellatelo molto bene, fino a che la superficie non sarà completamente uniforme.

  5. Lasciatelo raffreddare, dopodiché togliete il composto dalla teglia e tagliate le barrette. Incartatele con della carta forno o conservatele semplicemente in un contenitore ermetico. Le barrette all’avena e frutta secca sono pronte per essere gustate.

I consigli di Franci

·         Le barrette ai cereali e frutta secca si conservano per lungo tempo in un contenitore ermetico o in una scatola di latta.

·         Possono essere incartate con della carta forno e conservate anche nel cassetto dell’ufficio o in borsa.

·         Possono essere preparate anche aggiungendo gocce di cioccolato per renderle più golose.

·         Non perdetevi la ricetta del PORRIDGE e delle POLPETTE DI AVENA E MELANZANE.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.