Cavoletti di Bruxelles in padella

I cavoletti di Bruxelles in padella costituiscono un contorno semplice e molto facile da preparare, oltrechè gustoso. Essendo la prima volta che provavo a preparare i cavoletti di Bruxelles, ho deciso di optare per qualcosa di semplice, che si preparasse in pochi minuti e senza troppi fronzoli aggiunti perché ero molto curiosa di conoscere il sapore di questa verdura al naturale.
Così leggendo e documentandomi per lo più sui libri di cucina, da un libro che tratta maggiormente la cucina vegetariana e spiega le verdure per classe di appartenenza, trovo questa ricetta facilissima che vi porterà via al massimo 5 minuti.
Inoltre dallo stesso libro di cucina vegetariana ho letto anche che i cavoletti di Bruxelles appartengono alla stessa famiglia da cui proviene la verza. I cavoletti di Bruxelles non hanno bisogno di trattamenti e pulizie particolari, se non di un veloce risciacquo sotto l’acqua corrente.
Così preparati, i cavoletti di Bruxelles in padella sono ottimi per accompagnare in particolare piatti a base di carne. Siete curiosi di scoprire come ho preparato la mia nuova bontà? Seguitemi!

cavoletti di bruxelles in padella
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gcavoletti di Bruxelles
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Padella in pietra
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Cucchiaio di legno
Se vuoi acquistare la padella in pietra come la mia, la trovi in offerta su Amazon!

Preparazione

  1. Prendete i cavoletti di Bruxelles e sciacquateli sotto l’acqua corrente. Asciugateli per bene con un canovaccio da cucina, dopodiché disponeteli su un tagliere e tagliateli in 4.

  2. A piacere potrete anche tagliarli semplicemente a metà, ma questo dipenderà dal vostro gusto personale. In una padella versate l’olio extravergine d’oliva e aggiungete uno spicchio d’aglio sbucciato e schiacciato.

  3. Fatelo soffriggere per un paio di minuti, quindi aggiungete i cavoletti di Bruxelles tagliati in precedenza. Fateli cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti o comunque fino a che non risulteranno essere ben ammorbiditi.

  4. Non appena risulteranno essere ben morbidi, spegnete il fuoco e servite i cavoletti di Bruxelles in padella ben caldi, come contorno a piatti a base di carne. Buon appetito!

I consigli di Franci

·         I cavoletti di Bruxelles in padella si servono in tavola ben caldi.

·         Possono essere congelati a patto che i cavoletti utilizzati siano freschi e non già decongelati.

·         Per una versione più sfiziosa del piatto, fate soffriggere un peperoncino a rondelle insieme all’aglio.

·         Non perdetevi la ricetta dei CAVOLETTI DI BRUXELLES CON GORGONZOLA E NOCI.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.