Patate al forno

Le patate al forno sono il più classico dei contorni, semplice da preparare e molto goloso. Croccanti e molto saporite, sono capaci di conquistare grandi e piccini. Per prepararle al meglio occorrono dei piccoli accorgimenti e, perché no, anche qualche trucchetto.

Il risultato sarà un contorno goloso e croccante che si sposa perfettamente con piatti a base di carne e di pesce. Siete pronti per scoprire come si prepara la mia nuova bontà? Seguitemi!

Patate al forno verticale

Patate al forno

Ingredienti

1 kg. di patate;

2 spicchi d’aglio;

Rosmarino q.b.

Olio extravergine d’oliva q.b.

Sale q.b.

Preparazione

Per prima cosa preriscaldate il forno a 200° C, quindi prendete le patate e sciacquatele sotto l’acqua corrente. Asciugatele con un canovaccio da cucina ben pulito e pelatele. Tagliatele quindi a tocchi di medie dimensioni e ponetele in una ciotola.

Il trucco per ottenere delle patate al forno croccanti sta nel passaggio che vado ad indicarvi ora. Sciacquate le patate più volte sotto l’acqua fredda e fatelo bene fino a quando l’acqua non risulterà nuovamente limpida. In questo modo avrete eliminato l’amido dalle patate ed ecco la ragione per cui una volta cotte risulteranno essere più croccanti.

Prendete una teglia da forno e ungetela abbondantemente, quindi versatevi le patate e distanziatele l’una dall’altra servendovi di un cucchiaio di legno. Unite dei rametti di rosmarino, l’aglio e irrorate nuovamente con dell’olio extravergine d’oliva.

Infornate la teglia con le patate e cuocetele per circa 1 ora, avendo cura di mescolarle a metà cottura. Circa 10 minuti prima del termine, ricordate di accendere il grill in modo da far dorare le patate e renderle ancora più croccanti.

Trascorso questo tempo, spegnete il forno, togliete la teglia e servite le patate al forno ben calde in accompagnamento a piatti a base di carne, come per esempio una bella bistecca o del pollo al forno, o con piatti a base di pesce. Buon appetito!

Patate al forno orizzontale

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.