Calamari ripieni

I calamari ripieni sono un secondo piatto leggero e molto goloso che si prepara più o meno in tutta Italia. Inoltre preparando questo piatto si ha l’occasione di condire anche un buon piatto di pasta con questo saporitissimo sugo.

I calamari ripieni possono essere serviti sia caldi che freddi ed, inoltre, potrete decidere se aggiungere o meno il pomodoro. Insomma è un piatto che potrete personalizzare come preferite, sia nella cottura che nella farcitura. Pronti per scoprire la mia nuova bontà? Seguitemi!

Calamari ripieni verticale

Calamari ripieni

Ingredienti

8 calamari ( le sacche);

700 ml. di passata di pomodoro;

1 spicchio d’aglio;

Olio extravergine d’oliva q.b.

Sale e pepe q.b.

Per il ripieno

8 calamari (ali e tentacoli);

1 uovo;

Mollica di pane q.b.

Olio extravergine d’oliva q.b.

Prezzemolo q.b.

Sale e pepe q.b.

Preparazione

Pulite i calamari separando la testa dalla sacca e tagliando le ali. Lavateli per bene sotto l’acqua corrente, quindi tagliate a pezzetti le ali e i tentacoli e metteteli da parte. Le sacche rimarranno intere perché serviranno ad essere riempite.

In una padella versate un filo d’olio extravergine d’oliva e quando sarà ben caldo, unite le ali e i tentacoli precedentemente tagliati a pezzetti. Quando saranno ben rosolati, spegnete il fuoco e metteteli da parte. Ora passate a preparare il ripieno.

In una ciotola versate le ali e i tentacoli rosolati e unite della mollica di pane quanto basta, in modo da ottenere un composto che basti a riempire le otto sacche. Unite anche l’uovo, il sale, il pepe e il prezzemolo. Impastate bene il tutto e procedete a riempire le sacche di calamaro.

Quando le avrete ben riempite, fermate le estremità con uno stuzzicadenti. Procedete così fino ad esaurimento degli ingredienti. A questo punto preparate il sugo di pomodoro, quindi in una padella versare un filo d’olio extravergine d’oliva con uno spicchio d’aglio. Quando l’aglio sarà ben rosolato, unite la passata di pomodoro insieme a un goccio d’acqua.

Regolate di sale e pepe, e quando il sugo sobbolle, unite i calamari e fateli cuocere per circa 15-20 minuti a fiamma media. Trascorso questo tempo, spegnete il fuoco e servite i calamari ripieni. Con il sugo potrete condire anche un buon piatto di pasta.

Calamari ripieni orizzontale

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.