Cioccolato plastico

Il cioccolato plastico è la versione più malleabile della pasta da zucchero e serve proprio a ricoprire le vostre buonissime torte e farci tante decorazioni. E’ molto semplice da preparare in casa, ma rispetto alla pasta da zucchero presenta un pò di difficoltà nella stesura.

La ricetta originale prevede l’utilizzo del glucosio, che si trova tranquillamente nei negozi specializzati per pasticceri. Ma se vogliamo evitare ingredienti chimici, un ottimo sostituto è il miele. Si ottiene comunque un buon risultato e, infatti, la mia versione prevede proprio l’utilizzo del miele all’interno.

Ho ottenuto un panetto liscio e molto profumato.Quindi non date assolutamente retta a chi vi dice che se non avete il glucosio non riuscirete a fare il cioccolato plastico, perchè non è vero! Un accorgimento da utilizzare è quello di temperare sempre il cioccolato e di lavorare il panetto con le mani ben fredde, altrimenti il cioccolato tenderà a sciogliersi.

Cioccolato-plastico

Ingredienti

50 g. di cioccolato bianco;

30 g. di zucchero a velo;

1/2 cucchiaio di miele;

1/2 cucchiaio di acqua.

Preparazione

Spezzettate il cioccolato bianco in un pentolino e fatelo sciogliere a bagnomaria.

Quando sarà sciolto, aggiungete all’interno il miele e l’acqua e incorporateli bene.

Fate raffreddare il composto e versatelo su un piano molto freddo, meglio se di marmo e procedete al temperaggio del cioccolato, lavorandolo con una spatola.

A questo punto aggiungere lo zucchero a velo e impastare il tutto in modo da ottenere un bel panetto liscio e morbido.

Il cioccolato plastico è pronto per essere colorato e lavorato come più gradite!

Difficoltà: Facile

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti per sciogliere il cioccolato

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

2 Risposte a “Cioccolato plastico”

  1. ciao! scusa avrei una domanda.. se lo coloro e faccio delle decorazioni da mettere su una torta ricoperta di panna dici che c’è il rischio che perda colore? si asciuga facilmente se dovessi fare delle decorazioni tipo fiori dove ho bisogno che tengano la forma?
    grazie mille in anticipo 🙂

    1. Ciao Lorenza 🙂 dunque il cioccolato plastico si asciuga facilmente perchè all’interno è presente lo zucchero a velo che aiuta molto nell’asciugatura. Se devi preparare delle decorazioni colorate ti consiglio di farle almeno una settimana prima. In questo modo sarai sicurissima di poggiare i fiori o qualsiasi altra decorazione colorata sulla torta ben asciutti. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.