Crepes al salmone

Le crepes al salmone costituiscono un primo piatto gustoso e raffinato, perfetto da servire nelle occasioni speciali. Ho scelto di prepararle per provare nuovi piatti in occasione delle feste in arrivo e devo dire che queste crepes sono state approvate da tutta la famiglia.
Di sicuro entreranno a far parte di diritto del menù festivo. Le crepes al salmone si preparano in pochi e semplici passaggi e all’interno nascondono un ripieno ricco e goloso. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

crepes al salmone
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le crepes

  • 4Uova
  • 250 mlLatte
  • 100 gFarina 00
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Burro

Per il ripieno

  • 200 gSalmone affumicato
  • 200 gRicotta
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)

Per la besciamella

  • 500 mlLatte
  • 30 gFarina 00
  • 30 gBurro
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Sale

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Crepiera di 20 centimetri di diametro
  • 1 Ciotola
  • 1 Frusta a mano
  • 1 Teglia da forno rettangolare

Preparazione

  1. Preparate le crepes. In una ciotola versate le uova intere insieme a un pizzico di sale e pepe. Sbattetele con una frusta a mano fino a che le uova non saranno bene amalgamate. Unite la farina setacciata e mescolate con la frusta per evitare che si formino grumi.

  2. Sempre per lo stesso motivo, unite il latte a filo continuando a mescolare. La pastella che otterrete dovrà essere liquida. Prendete la crepiera e ungete il fondo con poco burro. Mettetela sul fornello a scaldare e, non appena sarà ben calda, versate un mestolino di pastella roteando velocemente la crepiera in modo da distribuirla su tutta la superficie.

  3. Lasciate cuocere la crepe a fuoco basso fino a che i bordi non inizieranno a staccarsi. A questo punto rigiratela sull’altro lato e proseguite la cottura per lo stesso tempo. Proseguite in questo modo fino a esaurimento della pastella. Ora dedicatevi alla besciamella preparandola con la ricetta che trovate QUI e, in seguito, preparate anche il ripieno.

  4. In una ciotola versate la ricotta e lavoratela con un cucchiaio in modo da renderla cremosa. Unite il salmone tagliato a listarelle e un pizzico di pepe. Mescolate ulteriormente in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti.

  5. Procedete a farcire tutte le crepes disponendo il ripieno su metà di ogni crepe. Non appena avrete terminato, ripiegate le crepes su loro stesse fino a formare un triangolo e riponete in una pirofila da forno imburrata e con uno strato di besciamella alla base.

  6. Quando avrete riempito tutta la teglia, unite qualche mestolo di besciamella sulle crepes, una spolverata di parmigiano grattugiato e qualche noce di burro. Cuocetele in forno statico preriscaldato a 200°C funzione grill per circa 10 minuti.

  7. La superficie delle crepes dovrà essere ben dorata. Trascorso questo tempo, spegnete il forno e servite le crepes al salmone in tavola ben calde.

I consigli di Franci


·         Le crepes al salmone sono perfette per la tavola della vigilia di Natale o per il cenone di Capodanno.
·         Possono essere farcite nei modi più svariati. Ad esempio potrete aggiungere delle zucchine alla farcitura indicata nella ricetta, per avere un gusto ancora più goloso.
·         Se non amate il salmone affumicato, potrete usare del salmone fresco avendo cura di cuocerlo prima nel modo in cui più preferite.
·         Non perdetevi la ricetta dei PACCHERI RIPIENI AL SALMONE e delle LASAGNE AL SALMONE.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.