Crocchette di patate e funghi filanti

Le crocchette di patate e funghi filanti costituiscono un aperitivo goloso e sfizioso da preparare con pochi ingredienti. Sono semplicissime da preparare e l’idea mi è venuta quando preparando i cannelloni patate e porcini mi è avanzato del composto per farcire la pasta.

Cosa potevo preparare di così sfizioso se non delle buonissime crocchette di patate che conquistano sempre tutti? Come prepararle? Seguitemi e scoprirete la mia nuova bontà!

Crocchette di patate e funghi filanti verticale

Crocchette di patate e funghi filanti

Ingredienti

300 g. di patate;

300 g. di funghi porcini;

50 g. di parmigiano;

50 g. di provola;

1 pizzico di noce moscata;

1 scalogno;

1 uovo;

Sale q.b.

Pangrattato q.b.

Farina q.b.

Olio extravergine d’oliva q.b.

Olio di semi per friggere q.b.

Preparazione

Sbucciate le patate, lessatele e scolatele quando saranno ben cotte, quindi passatele allo schiacciapatate e raccogliete la purea in una ciotola. Mettete le patate da parte e dedicatevi ai funghi. In una padella versate un filo d’olio extravergine d’oliva e fatevi soffriggere uno scalogno tritato finemente.

Quando il trito sarà ben dorato unitevi i funghi affettati sottilmente e fateli insaporire per 10 minuti circa. Quando saranno cotti, spegnete il fuoco e fateli freddare. A questo punto riprendete la ciotola dove avevate lasciato la purea di patate e unitevi il parmigiano, i funghi, un pizzico di noce moscata e un pizzico di sale.

Impastate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi cominciate ad ottenere le vostre crocchette ponendo un cubetto di provola al centro. Per farle tutte uguali io ho pesato delle porzioni di impasto e mi sono mantenuta sui 30 g. per crocchetta.

Una volta che avrete ottenuto le vostre crocchette passatela prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Se volete ottenere una panatura più spessa ripetete questo passaggio una seconda volta. Versate l’olio di semi in un pentolino abbastanza alto e fatelo scaldare.

Quando l’olio sarà arrivato a temperatura tuffatevi le crocchette all’interno e fatele friggere fino a farle dorare. Quando saranno ben dorate toglietele dall’olio servendovi di una schiumarola e ponetele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Servite le crocchette di patate e funghi filanti e buon aperitivo.

Torna alla HOME PAGE

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.