Frittelle alle mele e cannella

Le frittelle alle mele e cannella sono golosissime e facilissime da preparare. Sulla scia delle frittelle al limone che avete stra amato, ho scelto di preparare la versione con le mele e cannella perché sono certa che adorerete anche queste.

Anche nel caso delle frittelle mele e cannella, l’impasto si prepara in maniera molto veloce con un cucchiaio. Scommettiamo che anche in questo caso farete a gara a chi ne mangerà di più? Sono troppo buone e golose!

Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

frittelle alle mele e cannella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer circa 30 frittelle
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

300 g farina 00
4 uova
80 g zucchero
40 ml olio di semi di girasole
50 ml latte
2 mele Granny Smith
Mezza bustina lievito in polvere per dolci
q.b. olio di semi di girasole (per friggere)

Strumenti

Preparazione

In una ciotola versate le uova e unite lo zucchero. Lavorate i due ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo.

Unite l’olio di semi e il latte e mescolate ancora. A questo punto unite il sale, la cannella, la farina e il lievito. Incorporate bene tutti gli ingredienti e mettete il composto da parte.

Sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a cubetti piccoli. Unitele al composto preparato in precedenza e mescolate bene con una spatola. Fate scaldate l’olio di semi in una padella.

Formate le frittelle con l’aiuto di due cucchiaini e tuffatele nell’olio caldo. Friggetele fino a che non saranno ben gonfie e dorate. Abbiate cura di rigirarle spesso durante la cottura.

Togliete le frittelle dall’olio servendovi di una schiumarola e ponetele su un vassoio ricoperto di carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso.

Passatele nello zucchero semolato e servite le frittelle alle mele e cannella in tavola.

I consigli di Franci

Le frittelle alle mele e cannella si conservano in dispensa per un giorno al massimo.

Si sconsiglia la congelazione.

Se non volete passarle nello zucchero semolato, potrete usare lo zucchero a velo.

Non perdetevi la ricetta delle FRITTELLE DI MELE E RICOTTA.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.