Risotto con salsiccia

Il risotto con salsiccia è un primo piatto goloso e sostanzioso in grado di soddisfare i palati più grandi e quelli più piccini. L’ho preparato il giorno stesso in cui ho preparato anche le famose polpette di salsiccia, solo per cercare di dare sapore a quelle salsicce che di sapore non ne avevano neanche lontanamente.

Ho visto varie ricette e ognuno lo prepara secondo diverse versioni. C’è chi utilizza la luganega, chi utilizza dello zafferano per dare colore e un pizzico di sapore in più. Io ho utilizzato solamente delle normalissime salsicce di maiale e ho cotto il tutto secondo un normalissimo risotto.

Risotto con la salsiccia


Ingredienti

350 g. di riso;

300 g. di salsiccia;

1/2 bicchiere di vino bianco;

1 cipolla;

50 g. di parmigiano;

Brodo q.b.

Burro q.b.

Sale e pepe q.b.

Preparazione

Per prima cosa tritate finemente la cipolla. In una padella fate sciogliere una noce di burro e aggiungete il trito per farlo appassire a fuoco dolce.

Quando la cipolla è ben appassita aggiungete le salsicce precedentemente spellate e tritate. Fate rosolare bene il tutto. Unite il riso e tostatelo per qualche minuto fino a quando inizierà a diventare trasparente.

A questo punto sfumate tutto con del vino bianco e quando questo sarà evaporato aggiungete il brodo e proseguite la cottura a fuoco medio mescolando di tanto in tanto.

Regolate di sale e pepe e continuate la cottura aggiungendo il brodo poco per volta per non far asciugare il riso e facendo attenzione che il brodo aggiunto sia sempre molto caldo per non interrompere l’ebollizione.

A cottura ultimata mantecate il risotto con una noce di burro e il parmigiano grattugiato. Lasciate riposare per un paio di minuti e servite.


 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.