Polpette di patate filanti

Le polpette di patate filanti costituiscono un secondo piatto gustoso, facile e veloce da preparare. Vi assicuro che tutti, famiglia e amici, si leccheranno i baffi per quanto sono buone. Chi mi segue da tempo sa che io adoro immensamente le polpette di patate, ma stavolta ho deciso di prepararle arricchendole con un cuore filante, per ottenere delle polpette ancora più gustose!
Io ho aggiunto solo della provola all’interno, ma se volete arricchire le vostre polpette di patate ancora di più potrete aggiungere del prosciutto cotto o dello speck. Le polpette di patate filanti saranno ancora più buone e saporite. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

polpette di patate filanti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • PorzioniPer circa 20 polpette
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
1.042,80 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 1.042,80 (Kcal)
  • Carboidrati 16,25 (g) di cui Zuccheri 0,89 (g)
  • Proteine 8,39 (g)
  • Grassi 106,82 (g) di cui saturi 14,22 (g)di cui insaturi 87,08 (g)
  • Fibre 1,39 (g)
  • Sodio 532,37 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Per le polpette

  • 500 gpatate
  • 150 gprovola
  • 1uovo
  • 50 gpecorino (grattugiato)
  • q.b.sale

Per la panatura

  • 1uovo
  • q.b.farina 00
  • q.b.pangrattato

Per friggere

  • q.b.olio di semi di girasole

Strumenti

Preparazione

  1. Lessate le patate in una casseruola con abbondante acqua per circa 40 minuti, dopodiché scolatele, pelatele e schiacciatele raccogliendo la purea in una ciotola.

  2. Unite il sale, il pecorino e l’uovo, quindi impastate bene fino a ottenere un composto sodo e omogeneo. Con le mani create tante polpette. Formate una pallina, schiacciatela al centro e inserite un pezzetto di provola all’interno.

  3. Arrotondate la polpette fra le mani e poi datele una forma allungata, se volete farle come le vedete in foto. Man mano che formate le polpette, ponetele su un piatto.

  4. Quando avrete terminato, sbattete l’uovo in una ciotola e disponete la farina e il pangrattato in due piatti diversi.

  5. Passate ogni polpetta prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato. Disponetele man mano sul un piatto e nel frattempo fate scaldare l’olio di semi in un pentolino.

  6. Non appena l’olio sarà arrivato a temperatura, tuffatevi 2-3 polpette per volta e friggetele fino a che non saranno ben dorate. A questo punto toglietele dall’olio e ponetele su un piatto rivestito di carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso.

  7. Proseguite in questo modo fino a che non avrete terminato. Le polpette di patate filanti sono pronte per essere gustate in tutta la loro bontà.

I consigli di Franci

·         Le polpette di patate filanti si conservano per un giorno al massimo in dispensa.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Possono essere farcite anche con altri ingredienti.

·         Possono essere cotte in forno statico preriscaldato a 200°C per 25/30 minuti circa.

·         Non perdetevi la ricetta del ROTOLO DI PATATE.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.