Burger di lenticchie e patate

burger di lenticchie e patate è un secondo piatto leggero e gustoso, perfetto come alternativa al classico hamburger di carne. Sono perfetti da consumare anche sia se si sta seguendo un regime dietetico, sia in qualsiasi occasione siano richiesti dei piatti leggeri e vegetariani.

Come tutti i veggie burger, anche i burger di lenticchie e patate possono essere usati per comporre il classico panino da fast food. Chiaramente in questo caso parliamo sempre di un’alternativa più sana e gustosa.

Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Leggi anche:

burger di lenticchie e patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti

250 g lenticchie
200 g patate
30 g pangrattato
q.b. timo
q.b. sale

Strumenti

Preparazione

Lessate le patate e, una volta cotte, scolatele, sbucciatele e lasciatele raffreddare completamente. Cuocete le lenticchie come siete soliti fare o, se volete velocizzare i tempi di preparazione, usate le lenticchie in scatola.

Una volta che le lenticchie sono cotte, scolatele dal loro liquido di cottura e versatele nel bicchiere di un frullatore insieme alle patate, al timo e al sale. Frullate il tutto fino a ottenere un composto omogeneo.

A questo punto preriscaldate il forno a 230°C, foderate una teglia con della carta da forno e formate i burger con l’aiuto di un coppa pasta in modo da fargli avere la stessa forma.

Cospargete la superficie dei veggie burger con un filo d’olio extravergine d’oliva e cuoceteli in forno per circa 15 minuti in funzione grill, avendo cura di rigirarli a metà cottura.

Trascorso il tempo di cottura, servite i burger di lenticchie e patate in tavola e buon appetito!

I consigli di Franci

burger di lenticchie e patate si conservano in frigorifero per un paio di giorni al massimo.

Possono essere congelati da crudi e cotti all’occorrenza, senza bisogno di scongelarli prima.

Se non amate le lenticchie, potrete usare ceci o fagioli per questa preparazione.

Non perdetevi la ricetta del BURGER DI CECI.

Acquista il mio libro su AMAZON!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.