Semifreddo gelato alla nocciolata bianca

Il semifreddo gelato alla nocciolata bianca è un dolce gustoso e super facile da preparare. Dopo aver preparato gli stecchi gelato, stavolta ho voluto cimentarmi con questa delizia e devo dire che è andato letteralmente a ruba.
Mi è bastato preparare il mio classico gelato furbissimo alla nocciolata e voilà, ecco servito un dolce che va assolutamente provato almeno una volta. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Sponsorizzato da Rigoni di Asiago

semifreddo gelato alla nocciolata bianca
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • PorzioniPer 10 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
539,37 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 539,37 (Kcal)
  • Carboidrati 47,27 (g) di cui Zuccheri 36,97 (g)
  • Proteine 7,48 (g)
  • Grassi 36,07 (g) di cui saturi 12,26 (g)di cui insaturi 3,51 (g)
  • Fibre 3,03 (g)
  • Sodio 93,53 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Per il gelato furbo alla nocciolata

  • 500 mlpanna fresca da montare
  • 300 glatte condensato
  • 300 gcrema spalmabile alle nocciole (Nocciolata Bianca Rigoni)

Per la base

  • 10biscotti secchi
  • q.b.latte

Per la decorazione

  • 50 gcioccolato fondente
  • 30 ggranella di pistacchi

Strumenti

Ti serviranno anche

Preparazione

  1. Versate il latte condensato freddo di frigorifero in una ciotola e aggiungete la nocciolata bianca. Mescolate bene i due ingredienti con una spatola.

  2. Quando saranno ben amalgamati, mettete tutto da parte e in un’altra ciotola montate la panna a neve fermissima.

  3. Unite la panna montata a cucchiaiate nel composto di latte condensato e nocciolata e mescolate energicamente in modo da ammorbidire il tutto.

  4. Proseguite inserendo la panna poco per volta e mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontarla. Non appena avrete terminato, foderate uno stampo per plumcake con pellicola per alimenti e versatevi il gelato all’interno.

  5. Livellate bene la superficie e copritela con dei biscotti secchi leggermente bagnati nel latte per tutta la lunghezza. Inserite lo stampo in freezer a riposare per 4 ore, meglio se per tutta la notte. In questo modo il gelato raggiungerà la giusta consistenza.

  6. Trascorso questo tempo, sformate il semifreddo su un piatto da portata ed eliminate la pellicola. Decorate la superficie con del cioccolato fondente fuso e della granella di pistacchi. Il semifreddo gelato alla nocciolata bianca è pronto per essere gustato.

I consigli di Franci

·         Il semifreddo gelato alla nocciolata bianca si conserva in freezer per 3-4 giorni.

·         Può essere preparato anche con gli altri tipi di nocciolata.

·         Potete decorare la superficie in base ai vostri gusti personali.

·         Non perdetevi la ricetta del GELATO FURBO ALLA NOCCIOLA.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.