Spaghetti con polpette

Gli spaghetti con polpette sono il classico primo piatto della domenica della tradizione culinaria italiana. Sono semplici da preparare e sicuramente molto golosi, vi assicuro che piaceranno proprio a tutti, grandi, piccini e non solo, perché piacciono anche a Lilli e il Vagabondo.
Nel bellissimo film, infatti, li gustano sotto le stelle scambiandosi poi un bacio. È sicuramente un primo piatto sostanzioso e per questo motivo rientra perfettamente nella categoria dei piatti unici. Le polpette rendono questo piatto davvero succulento. Curiosi di scoprire come ho preparato la mia nuova bontà? Seguitemi!

spaghetti con polpette
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
560,26 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 560,26 (Kcal)
  • Carboidrati 49,40 (g) di cui Zuccheri 2,02 (g)
  • Proteine 29,45 (g)
  • Grassi 27,40 (g) di cui saturi 8,59 (g)di cui insaturi 6,95 (g)
  • Fibre 4,14 (g)
  • Sodio 1.507,97 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 300 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 300 gspaghetti
  • 400 gpolpa di pomodoro
  • 125 gcarne macinata (di vitello)
  • 125 gcarne macinata (di maiale)
  • 100 gmollica (di pane raffermo)
  • 50 gpecorino romano (grattugiato)
  • 1uovo
  • 1 cucchiaioprezzemolo (tritato)
  • 1 spicchioaglio
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Casseruola
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Padella
  • 1 Scolapasta

Preparazione

  1. Preparate le polpette. Mettete in ammollo la mollica di pane raffermo e nel frattempo in una ciotola versate le carni macinate. A questo punto strizzate per bene la mollica di pane e unitela alla carne insieme al pecorino grattugiato, al prezzemolo, all’uovo, al sale e al pepe.

  2. Impastate tutti gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e lasciate riposare il tutto per circa 1 ora in modo che i sapori si amalgamino perfettamente. Trascorso questo tempo, formate le polpettine della dimensione di una noce e mettiamole da parte.

  3. In una padella versate un filo d’olio extravergine d’oliva e fate rosolare all’interno uno spicchio d’aglio, quindi unite le polpettine e fatele rosolare su tutti i lati.

  4. Quando la carne avrà preso colore, unite la polpa di pomodoro insieme a un po’ di acqua, regolate di sale e pepe e fate cuocere a fuoco dolce per circa 15 minuti. Nel frattempo mettete a bollire l’acqua per la pasta in una pentola.

  5. Quando questa avrà raggiunto il punto d’ebollizione, salatela e buttate dentro gli spaghetti. Lasciateli cuocere al dente o comunque in base al vostro gusto personale.

  6. Non appena gli spaghetti saranno cotti, versateli nella padella con il condimento delle polpette e lasciateli insaporire per qualche minuto a fuoco vivace. Spegnete il fuoco e servite gli spaghetti con polpette ben caldi.

I consigli di Franci

·         Gli spaghetti con polpette si servono immediatamente in tavola.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Se avanzano possono essere conservati in frigorifero.

·         Sono perfetti anche per preparare una golosa frittata di pasta.

·         Non perdetevi la ricetta delle POLPETTE AL SUGO.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.