Biscotti panna e cacao

I biscotti panna e cacao sono dei frollini golosissimi e semplici da preparare. Quando preparo un dolce che prevede l’uso della panna, usando le confezioni più grandi mi resta sempre un quantitativo da consumare in breve tempo.
Dopo aver preparato i biscotti alla panna classici, ho deciso che prepararne anche una versione al cacao da unire all’impasto classico sarebbe stato eccellente. Dire che sono buonissimi è riduttivo e sono certa che riuscirete a capirmi se vi dico che è necessario provarli per capire a pieno la bontà di questi biscotti.
Sono friabili e croccanti al tempo stesso e sono perfetti per la colazione e la merenda di grandi e piccoli. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

biscotti panna e cacao
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniPer 25 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta frolla alla panna

  • 200 gFarina 00
  • 80 gBurro
  • 70 gZucchero
  • 1 bustinaVanillina
  • 1Tuorlo
  • 50 mlPanna fresca liquida (per dolci)

Per la pasta frolla al cacao

  • 175 gFarina 00
  • 25 gCacao amaro in polvere
  • 80 gBurro
  • 70 gZucchero
  • 1 bustinaVanillina
  • 1Tuorlo
  • 50 mlPanna fresca liquida (per dolci)

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Spianatoia
  • 1 Leccarda
  • Carta forno

Preparazione

  1. Preparate prima la pasta frolla bianca impastando tutti gli ingredienti previsti e formando un panetto liscio e omogeneo. Fate la stessa cosa con la pasta frolla al cacao, quindi coprite entrambe gli impasti con un foglio di pellicola trasparente e metteteli a riposare in frigorifero per circa 1 ora.

  2. Trascorso il tempo di riposo, prendete gli impasti dal frigorifero e pesate dei pezzetti di circa 12 grammi l’uno. Arrotolate ogni pezzetto d’impasto fra le mani fino a formare delle palline. Da ogni pallina ricavate dei piccoli cilindri spessi 1 centimetro circa e lunghi 6 cm.

  3. Curvateli a mo’ di ferro di cavallo e unite la parte bianca alla panna alla parte al cacao. Avete così formato il primo biscotto. Vi raccomando di lasciare un buco più largo al centro poiché i biscotti in forno gonfieranno leggermente e di pressare poco nei punti di giunzione, in modo che il biscotto non risulti troppo appiattito.

  4. Proseguite in questo modo fino a esaurimento degli impasti, quindi disponete i biscotti su una leccarda ricoperta di carta forno e riponeteli in frigorifero a rassodare per 20 minuti. Questo passaggio è fondamentale per ottenere una forma perfetta.

  5. Trascorso il tempo di riposo, cuocete i biscotti in forno statico preriscaldato a 180°C per 20 minuti. Quando anche questo tempo sarà trascorso, sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella. I biscotti panna e cacao sono pronti per essere gustati.

I consigli di Franci

·         I biscotti panna e cacao si conservano fino a 1 mese ben chiusi in un contenitore ermetico o in una scatola di latta.

·         L’impasto può essere congelato sia intero, sia sotto forma di biscotti. In quest’ultimo caso saranno già pronti da infornare.

·         Non perdetevi la ricetta del CIAMBELLONE ABBRACCIO.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.