Impasto per pizza integrale

L’impasto per pizza integrale è una delle ricette base per preparare una pizza diversa dal solito, soprattutto nella farina utilizzata che in questo caso è quella integrale. Era da tempo che volevo provare un impasto 100% integrale per la pizza, e finalmente ci sono riuscita.

Dopo aver fatto varie prove, posso dire che questo impasto mi ha letteralmente conquistata. Inoltre è un impasto molto versatile, poiché possono essere preparati anche calzoni e girelle. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Leggi anche:

impasto per pizza integrale
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

300 g farina integrale
200 ml acqua
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
6 g lievito di birra fresco
5 g sale
1 cucchiaino miele

189,53 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 189,53 (Kcal)
  • Carboidrati 32,00 (g) di cui Zuccheri 1,72 (g)
  • Proteine 6,42 (g)
  • Grassi 4,11 (g) di cui saturi 0,46 (g)di cui insaturi 0,03 (g)
  • Fibre 4,43 (g)
  • Sodio 326,24 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Preparazione

Sciogliete il lievito in poca acqua tiepida insieme al miele, quindi versate la farina integrale in una ciotola e unite il sale. Mescolate bene il tutto e unite l’olio extravergine d’oliva e l’acqua tiepida a filo.

Iniziate a impastare il tutto, quindi unite anche il lievito sciolto in precedenza. Continuate a impastare energicamente fino a ottenere un panetto. Trasferite tutto su una spianatoia di legno e continuate a lavorare l’impasto con poca farina, fino a ottenere un panetto liscio, omogeneo ed elastico.

Ponete il panetto in una ciotola oliata e coprite quest’ultima con un canovaccio da cucina ben pulito. Riponete la ciotola a lievitare in luogo caldo per almeno 3 ore.

Trascorso questo tempo, l’impasto per pizza integrale avrà raddoppiato il suo volume e sarà pronto per essere trasformato nelle preparazioni che più preferite.

I consigli di Franci

L’impasto per pizza si conserva in frigorifero per un giorno al massimo.

Può essere congelato fino a un mese e scongelato all’occorrenza.

Potete mescolare la farina integrale alla farina 0, se non amate il gusto 100% integrale.

Non perdetevi la ricetta del PANE INTEGRALE.

Acquista il mio libro su AMAZON!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *