Scamorza alla piastra

La scamorza alla piastra è un secondo piatto gustoso e facilissimo da preparare. Il suo gusto è delicato e avvolgente al tempo stesso. Io la adoro e, nonostante stia attenta a ciò che mangio, ogni tanto la preparo per cena accompagnata da un buon bicchiere di vino bianco.
La scamorza alla piastra può essere preparata sia con la scamorza fresca, sia con la scamorza affumicata. Amo la cottura alla piastra perché in questo modo la scamorza si ammorbidisce senza sciogliersi o sfaldarsi.
Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

scamorza alla piastra
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana
349,00 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 349,00 (Kcal)
  • Carboidrati 3,90 (g) di cui Zuccheri 1,80 (g)
  • Proteine 26,40 (g)
  • Grassi 25,80 (g) di cui saturi 0,00 (g)di cui insaturi 0,00 (g)
  • Fibre 1,50 (g)
  • Sodio 0,00 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 400 gscamorza
  • q.b.insalata mista

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Piastra

Preparazione

  1. Prendete la scamorza e ricavatene quattro fette del peso di 100 grammi l’una.

  2. Fate scaldare una piastra in ghisa sul fuoco e, non appena sarà ben calda, ponete in superficie le fette di scamorza.

  3. Mettetele ben distanziate fra loro in modo che non si attacchino insieme. Cuocete per un paio di minuti e, quando la parte inferiore a contatto con la piastra inizierà a sciogliersi, girate le fette di scamorza e proseguite la cottura sull’altro lato.

  4. Servite la scamorza alla piastra con un contorno d’insalata mista.

I consigli di Franci

·         La scamorza alla piastra si serve immediatamente.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Può essere aromatizzata con erbe o pepe nero.

·         Se non avete la piastra in ghisa, potrete preparare la ricetta anche in una normale padella antiaderente. L’importante è che sia ben rovente prima di poggiare la scamorza.

·         Non vi piace la scamorza fresca? Provate a preparare la stessa ricetta con la scamorza affumicata. Sentirete che delizia!

·         Non perdetevi la ricetta delle SFOGLIATELLE VELOCI CON ZUCCHINE PANCETTA E PROVOLA.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.