Medaglioni di riso filanti con pistacchio e mortadella

I medaglioni di riso filanti con pistacchio e mortadella sono degli sfizi golosi e super semplici da preparare, perfetti da servire come antipasto o cena fra amici. Preparare i medaglioni di riso filanti sarà un gioco da ragazzi! Per farli sono partita dalla classica ricette delle mie polpette di riso, che già sono tanto golose nella loro semplicità.

Avendo del pesto di pistacchi avanzato, ecco che è arrivata l’idea perfetta! Fare delle polpette di riso che all’interno racchiudessero il pistacchio, la mortadella e del formaggio che potesse filare. Ed è così che sono nati questi meravigliosi medaglioni filanti con riso pistacchio e mortadella.

Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Leggi anche:

medaglioni di riso filanti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 8 medaglioni
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

300 g riso (originario)
1 uovo
3 cucchiai parmigiano grattugiato
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. olio di semi di girasole (per friggere)

Per la farcitura

150 g pesto di pistacchi
150 g mortadella (a cubetti)
150 g provola (a cubetti)

Per la panatura

100 g farina 00
3 uova
200 g pangrattato

1.682,02 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 1.682,02 (Kcal)
  • Carboidrati 59,22 (g) di cui Zuccheri 2,57 (g)
  • Proteine 21,66 (g)
  • Grassi 152,65 (g) di cui saturi 19,96 (g)di cui insaturi 113,25 (g)
  • Fibre 1,95 (g)
  • Sodio 787,07 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Preparazione

Riempite una casseruola d’acqua e portatela a bollore. Quando bollirà, cuocetevi il riso all’interno e scolatelo quando sarà cotto. Lasciatelo raffreddare e versatelo in una ciotola. Unite il sale, il pepe, il parmigiano e l’uovo. Impastate tutto fino a ottenere un composto omogeneo.

medaglioni di riso filanti

Sistemate un coppapasta di 10 cm di diametro su un foglio di carta forno e versate all’interno un cucchiaio di riso. Schiacciate bene e cercate di formare una fossetta. Farcite la fossetta con un cucchiaino di pesto di pistacchi e qualche cubetto di mortadella e provola. Richiudete con un altro cucchiaio di riso e schiacciate bene. Togliete il coppapasta e terminate di modellare il medaglione con le mani.

medaglioni di riso filanti

Proseguite in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti. Quando avrete terminato, potrete passare alla panatura dei medaglioni. Passate tutti i medaglioni prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato, schiacciando bene in modo da far aderire correttamente la panatura.

medaglioni di riso filanti

Fate scaldare l’olio di semi di girasole in una padella e, non appena sarà ben caldo, friggetevi i medaglioni all’interno fino a che non saranno ben dorati. Rigirateli spesso durante la cottura in modo da garantire una doratura uniforme. Toglieteli dall’olio con una schiumarola e poneteli su un piatto con carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

medaglioni di riso filanti

Servite i medaglioni di riso filanti con pistacchio e mortadella in tavola ben caldi.

I consigli di Franci

I medaglioni di riso filanti con pistacchio e mortadella si conservano per un giorno al massimo.

Si sconsiglia la congelazione da cotti, mentre in fase di preparazione potrete congelarli dopo la panatura.

Possono essere cotti anche in forno a 200°C per 30 minuti circa, rigirandoli a metà cottura, fino a che non saranno ben dorati su entrambe i lati.

Non perdetevi la ricetta delle CROCCHETTE DI RISO E MELANZANE.

Acquista il mio libro su AMAZON!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *