Panettone salato farcito

Il panettone salato farcito è un lievitato goloso e più semplice da preparare rispetto al panettone di Natale dolce. Più semplice perché com’è facile immaginare, l’impasto del panettone gastronomico è meno pesante di quello dolce.
Quest’anno sono riuscita a prepararlo con mia grande soddisfazione ed è piaciuto proprio a tutti. Il panettone salato fatto in casa è sicuramente molto scenografico, oltre che molto versatile. Può essere farcito con qualsiasi ingrediente sia di vostro gradimento.
Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

panettone salato farcito
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • PorzioniPer uno stampo da 1 kg
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
292,06 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 292,06 (Kcal)
  • Carboidrati 44,75 (g) di cui Zuccheri 4,71 (g)
  • Proteine 10,30 (g)
  • Grassi 7,84 (g) di cui saturi 4,27 (g)di cui insaturi 2,87 (g)
  • Fibre 1,55 (g)
  • Sodio 474,97 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 600 gfarina Manitoba
  • 130 mlacqua
  • 130 mllatte
  • 10 glievito di birra fresco
  • 60 gburro (morbido)
  • 1uovo (medio)
  • 2tuorli
  • 30 gzucchero
  • 12 gsale

Strumenti

Ti serviranno anche

Preparazione

  1. Preparate il lievitino. In una ciotola inserite 100 ml di acqua presi dal totale della ricetta e unite il lievito sbriciolato. Mescolate bene fino a farlo sciogliere, quindi unite 100 grammi di farina presi dal totale della ricetta. Impastate bene il tutto fino a ottenere una pastella liscia e omogenea. Coprite la ciotola con pellicola e riponetela in forno preriscaldato a 28°C a lievitare per 2 ore.

  2. Trascorso questo tempo il lievitino si sarà riempito di bollicine in superficie e avrà raddoppiato il suo volume. Versatelo nella ciotola della planetaria e unite il resto della farina, lo zucchero, l’acqua, il latte e le uova leggermente sbattute.

  3. Azionate la macchina munita di gancio e impastate il tutto per circa 15 minuti. Dovrete ottenere un impasto liscio e compatto, interamente incordato al gancio. Trascorso il tempo di lavorazione, unite il sale e il burro morbido a pezzetti.

  4. Lavorate il tutto per circa 5 minuti o comunque fino a che l’impasto non avrà ripreso corda. A questo punto rovesciate l’impasto su una spianatoia leggermente imburrata. Pirlate l’impasto e ponetelo in una ciotola a lievitare in forno preriscaldato a 28°C. Il suo volume dovrà triplicare. Potrebbero volerci dalle 2 alle 4 ore di lievitazione.

  5. Quando l’impasto sarà lievitato, rovesciatelo su un piano di lavoro e procedete a stenderlo con un mattarello fino a formare un rettangolo. Procedete a fare le pieghe prima su un lato e poi sull’altro e pirlate nuovamente l’impasto.

  6. Riponete la palla ottenuta nello stampo per panettone e copritelo con pellicola. Lasciate lievitare il panettone in forno preriscaldato a 28°C fino a che non avrà raggiunto un centimetro dal bordo dello stampo.

  7. Non appena il panettone sarà lievitato, spennellate la superficie con dell’albume. Cuocetelo in forno statico preriscaldato a 180°C per 30 minuti. Trascorso questo tempo, abbassate la temperatura a 160°C e proseguite la cottura per altri 20 minuti. Se notate che la superficie scurisce troppo, copritela con un foglio di carta alluminio.

  8. Trascorso il tempo di cottura, sfornatelo e infilzatelo con lo spillone. Mettetelo a testa in giù in una pentola e lasciatelo raffreddare completamente. Quando sarà freddo, togliete lo spillone e il pirottino e farcitelo a piacere.

  9. Servite il panettone salato farcito in tavola.

I consigli di Franci

·         Il panettone salato farcito si conserva in frigorifero fino a 3 giorni.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         In previsione delle feste, preparatelo un giorno prima e conservatelo in frigorifero senza farcitura e ben avvolto da pellicola per alimenti. In questo modo manterrà la sua fragranza.

·         Non perdetevi la ricetta del PANETTONE GELATO AL CIOCCOLATO.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.