Cous cous alla norma

Il cous cous alla norma è un primo piatto goloso e semplice da preparare, perfetto da portare nelle gite fuori porta e al mare. Chi mi segue sempre sa che ho una passione smisurata per il cous cous, l’ho provato in vari modi e tutti gustosissimi. Quello che ho provato stavolta, però, va completamente olte e li batte a mani basse!

Per preparare il cous cous alla norma mi sono, ovviamente, ispirata alla classica pasta preparata con melanzane fritte, passata di pomodoro, basilico e ricotta salata! Avendo servito questo cous cous freddo, al posto della passata di pomodoro ho utilizzato dei pomodorini.

Che dirvi se non che era delizioso e sfiziosissimo e che è stato divorato da tutti? Dovrete prepararlo per capire di cosa vi sto parlando! Seguitemi e scoprite la ricetta della mia nuova bontà!

Leggi anche:

cous cous alla norma
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

400 g couscous crudo
400 ml acqua (tiepida)
2 melanzane ovali nere
300 g pomodorini
200 g ricotta salata
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. basilico
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. olio di semi di girasole (per friggere le melanzane)

Strumenti

Preparazione

Versate il cous cous precotto in un’ampia ciotola e copritelo con lo stesso volume di acqua tiepida. Lasciatelo riposare per un decina di minuti, quindi dedicatevi alla preparazione delle melanzane.

Lavatele sotto l’acqua corrente, asciugatele e spuntatele, quindi tagliatele a cubetti né troppo grandi, nè troppo piccoli.

Mettete in uno scolapasta e spolveratele con del sale, quindi ponete un peso in superficie e lasciatele riposare per circa 1 ora in modo da far perdere loro tutta l’acqua di vegetazione.

Trascorso questo tempo, versate l’olio di semi in un pentolino fondo e fatelo ben scaldare. Non appena avrà raggiunto la giusta temperatura, friggetevi le melanzane fino a quando non saranno ben dorate. Toglietele dall’olio e ponetele su carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso.

Mettete le melanzane da parte e nel frattempo lavate i pomodorini e tagliateli a metà, quindi metteteli da parte. Grattugiate la ricotta servendovi di una grattugia a fori larghi, lavate bene le foglie di basilico sotto l’acqua corrente e asciugatele.

Riprendete la ciotola con il cous cous e sgranatelo con una forchetta, quindi conditelo con sale, pepe e un filo d’olio extravergine d’oliva. Unite nell’ordine le melanzane fritte, i pomodorini tagliati a metà e le foglie di basilico spezzettate con le mani.

Mescolate bene il tutto in modo da far amalgamare bene gli ingredienti fra loro, quindi unite anche la ricotta salata grattugiata in precedenza. Servite il cous cous alla norma in tavola e buon appetito!

I consigli di Franci

Il cous cous alla norma si conserva in frigorifero per al massimo 2-3 giorni, ben chiuso in un contenitore ermetico.

Si sconsiglia la congelazione.

Se volete ottenere una versione più leggera, provate a preparare il cous cous grigliando le melanzane.

Non perdetevi la ricetta del PLUMCAKE DI COUS COUS.

Acquista il mio libro su AMAZON!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.