Ricetta insalata russa

Ricetta insalata russa – antipasto facile e gustoso. L’insalata russa è un antipasto ottimo da preparare per le festività in arrivo. La ricetta è la più dibattuta di sempre, poiché esistono parecchie versioni d’insalata russa.
Una cosa che accomuna tutte le ricette sono le verdure presenti all’interno, quindi patate, carote, piselli e l’immancabile maionese. Io ci ho aggiunto anche del tonno sbriciolato, poiché si sposa alla perfezione con il resto degli ingredienti.
Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

ricetta insalata russa
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 6-8 persone
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana
160,46 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 160,46 (Kcal)
  • Carboidrati 21,64 (g) di cui Zuccheri 3,39 (g)
  • Proteine 8,41 (g)
  • Grassi 4,75 (g) di cui saturi 0,86 (g)di cui insaturi 1,19 (g)
  • Fibre 4,24 (g)
  • Sodio 211,61 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 500 gpatate
  • 300 gpiselli
  • 200 gcarote
  • 100 gtonno sott’olio
  • 300 gmaionese
  • 50 gcetriolini sottaceto
  • 2uova
  • 2 cucchiainiaceto di vino bianco
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

Ti serviranno anche

Preparazione

  1. Lavate le patate e le carote. Lessatele al microonde. Ricoprite le verdure di pellicola per microonde e inseritele nel forno a potenza massima per 7 minuti. Tagliatele a dadini. Cercate di mantenere la grandezza dei piselli in modo da avere un piatto finito più armonioso.

  2. Lessate i piselli separatamente in una pentola e salateli. Mescolate le verdure insieme e lasciate raffreddare. Bollite le uova e intiepiditele sotto l’acqua fredda. Sbucciatele e lasciatele raffreddare.

  3. Tagliate i cetriolini sott’aceto a dadini molto piccoli e unitele alle verdure fredde. Condite con olio, aceto, sale e pepe.

  4. In una ciotola a parte sbriciolate il tonno che avrete fatto ben sgocciolare e aggiungete la maionese. Mescolate per bene e aggiungete il tutto alla ciotola con le verdure. Rivestite uno stampo con carta alluminio, versate l’insalata russa e livellate bene.

  5. Mettete in frigo per 1 ora circa. Trascorso il tempo indicato capovolgete lo stampo su un piatto da portata e decorate con le uova sode tagliate a fettine o a spicchi. Servite l’insalata russa in tavola e buon appetito.

I consigli di Franci

·         L’insalata russa si conserva in frigorifero fino a 2 giorni, ben chiusa in un contenitore ermetico.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Se non amate il tonno sott’olio, potrete sostituirlo con cubetti di prosciutto cotto.

·         Se non avete il microonde, lessate le verdure in una casseruola con dell’acqua oppure cuocere tele a vapore.

·         Non perdetevi la ricetta dell’INSALATA CAPRICCIOSA.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.