Omelette al salmone e zucchine

L’omelette al salmone e zucchine è un secondo piatto gustoso e semplice da preparare. È fondamentale non confondere l’omelette con la classica frittata, poiché l’omelette si prepara in maniera diversa pur essendo sempre di veloce preparazione.

A differenza della frittata che tutti conosciamo, l’omelette viene fatta cuocere a fiamma molto bassa e l’uovo, con questo tipo di cottura, manterrà una morbidezza eccezionale. Come tutte le ricette semplici, anche quella dell’omelette nasconde alcune insidie.

Una è proprio nel piegare l’omelette a mezzaluna, dovrete essere veloci e molto delicati se non volete romperla. Per capire quando dovrete ripiegarla sollevatela leggermente e guardate l’esterno, che dovrà essere leggermente dorato. L’interno, invece, dovrà rimanere leggermente “bavoso”.

Prima di ripiegare la vostra omelette dovrete anche farcirla ed ecco perché ho scelto salmone e zucchine per farcire la mia. Credetemi, una vera delizia! Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Leggi anche:

omelette al salmone e zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • PorzioniPer 1 omelette
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Per l’omelette

2 uova
30 ml latte
20 ml olio extravergine d’oliva
1 pizzico sale

Per la farcitura

50 g salmone affumicato
1 zucchina
30 g mozzarella
245,55 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 245,55 (Kcal)
  • Carboidrati 2,92 (g) di cui Zuccheri 1,01 (g)
  • Proteine 17,73 (g)
  • Grassi 18,87 (g) di cui saturi 6,10 (g)di cui insaturi 4,61 (g)
  • Fibre 0,55 (g)
  • Sodio 1.000,48 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Preparazione

Lavate la zucchina, asciugatela, affettatela sottilmente e grigliatela, quindi mettetela da parte. Rompete le uova in una ciotola, unite il latte e il sale. Sbattete le uova con una frusta in modo da amalgamarle bene, quindi versate l’olio in una padella e lasciatelo scaldare sul fuoco.

Non appena l’olio sarà caldo, versate il composto di uova all’interno e cuocete l’omelette a fiamma bassa per 4 minuti circa o comunque fino a che l’esterno non risulterà leggermente dorato e l’interno bavoso.

Se notate che la temperatura è molto eccessiva, spostate la padella dal fuoco per qualche secondo. Non appena l’omelette sarà pronta, farcitela su metà lato con la zucchina, il salmone e la mozzarella affettata sottilmente.

Ora con molta delicatezza, ripiegate l’omelette a mezzaluna e lasciatela in padella per qualche minuto in modo che la mozzarella possa sciogliersi col calore. Servite l’omelette al salmone e zucchine in tavola ben calda.

I consigli di Franci

L’omelette al salmone e zucchine si consuma immediatamente.

Si sconsiglia la congelazione.

Per prepararla vi occorreranno uova freschissime.

Potrete farcirla in base ai vostri gusti personali.

Non perdetevi la ricetta della FRITTATA CON CIPOLLOTTI.

Acquista il mio libro su AMAZON!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *