Quiche alla zucca e feta

La quiche alla zucca e feta è una golosissima torta salata, facile e da preparare e tanto gustosa. Si prepara in poco tempo e riuscirà a conquistare proprio tutti con il suo sapore particolare. Volevo provarla già da parecchio tempo, e finalmente mi sono decisa.

La quiche alla zucca e feta è anche una ricetta salva cena, poiché può essere preparata con ciò che avete nel frigo. Se non avete a disposizione la feta, potrete utilizzare un qualsiasi tipo di formaggio morbido, come ad esempio il mascarpone o il Philadelphia.

Curiosi di scoprire come preparare la mia nuova bontà? Seguitemi!

Leggi anche:

quiche alla zucca e feta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • PorzioniPer uno stampo di 22 centiemtri di diametro
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti

Per la pasta brisèe

200 g farina 00
100 g burro
70 ml acqua (fredda)
1 pizzico sale

Per il ripieno

300 g zucca
150 g feta
1 uovo
100 g Parmigiano Reggiano DOP
1 pizzico sale
q.b. noce moscata

Strumenti

Preparazione

Preparate la pasta brisèe seguendo la ricetta che trovate QUI!

Pulite la zucca e privatela dei semi e dei filamenti, quindi lavatela sotto l’acqua corrente e tagliatela a fette. Fatela cuocere in forno fino a che non si sarà ben ammorbidita, quindi passatela al passaverdure e raccogliete la purea in una ciotola.

Non appena la purea sarà fredda, unite la feta a cubetti, l’uovo, la noce moscata e il parmigiano. Frullate il tutto con un frullatore a immersione, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

A questo punto prendete la pasta brisèe e stendetela allo spessore di 4-5 millimetri. Foderate uno stampo di 22 centimetri di diametro e bucherellatene il fondo. Versate all’interno il ripieno preparato e livellatelo bene con il dorso di un cucchiaio.

Ripiegate bene il bordo della pasta verso l’interno e infornate la torta salata in forno statico preriscaldato a 200°C per 45 minuti. Trascorso questo tempo. Sfornatela e lasciatela intiepidire. Servite la quiche alla zucca e feta in tavola e buon appetito.

I consigli di Franci

La quiche alla zucca e feta si conserva per un paio di giorni in frigorifero ben chiusa in un contenitore ermetico.

Si sconsiglia la congelazione.

Può essere preparata anche con la PASTA SFOGLIA.

Se non gradite la feta, provate a usare il Philadelphia o qualsiasi altro formaggio spalmabile.

Non perdetevi la ricetta dell’ORZOTTO ALLA ZUCCA E TIMO.

Acquista il mio libro su AMAZON!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.