Acqua detox con limone e kiwi

L’acqua detox con limone e kiwi è una bevanda fresca, gustosa e dissetante che apporta numerosi benefici all’organismo. Se come me, avete difficoltà a bere tanta acqua durante il giorno, posso assicurarvi che con questo tipo di bevanda avrete risolto il problema.
Il sapore fruttato rende la bevanda molto più gradevole e così si è invogliati a bere più di quanto facciamo normalmente. L’acqua detox con limone e kiwi è di sicuro un validissimo aiuto per il nostro organismo, inoltre può essere preparata con qualsiasi tipo di frutta o verdura che abbiamo a disposizione.
Per prepararla non dovrete cuocere nulla. L’infusione di questa bevanda, al contrario delle tisane, avviene a freddo! Dovrete semplicemente spezzettare la frutta e/o la verdura all’interno di una brocca con l’acqua e il gioco è fatto. Solitamente io sbuccio la frutta con la buccia non edibile, come nel caso del kiwi. Se avete della frutta biologica o della quale la buccia può essere consumata, potrete spezzettarla all’interno senza prima sbucciarla.
Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

acqua detox con limone e kiwi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • PorzioniPer 1 l di acqua
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 lacqua
  • 3kiwi
  • 1limone

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Caraffa di vetro
  • 4 Bicchieri da 250 ml
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio
La caraffa di vetro la trovi in offerta su Amazon!

Preparazione

  1. Lavate bene il limone, quindi affettatelo o tagliatelo in pezzi. Mettetelo dentro a una caraffa e mettete da parte il tutto.

  2. Prendete i kiwi e sbucciateli, quindi affettateli anch’essi o tagliateli in pezzi. Unitelo al limone posto nella brocca e riempite la stessa con l’acqua a temperatura ambiente.

  3. Lasciate in infusione la frutta per circa 6 ore, meglio se per tutta la notte. Se volete berla fresca, lasciate che l’infusione avvenga in frigorifero.

  4. Trascorso questo tempo, riprendete la brocca e servite l’acqua detox con limone e kiwi.

I consigli di Franci

·         L’acqua detox con limone e kiwi può essere servita sia fredda, sia a temperatura ambiente.

·         Si conserva in frigorifero per un paio di giorni al massimo.

·         Il tempo d’infusione minimo è di almeno 6 ore. Più lascerete macerare la frutta, più l’acqua sarà saporita.

·         Potrete anche filtrarla, riempire una borraccia e portarla con voi in palestra.

·         Grazie alla presenza del limone e del kiwi, quest’acqua detox aiuta a bruciare i grassi, è antiossidante ed è ricca di vitamina C.

·         Non perdetevi la ricetta dell’ACQUA DETOX MENTA E LIMONE.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.