Nachos

I nachos costituiscono il finger food tipico della cucina messicana e sono molto famosi in tutto il mondo. Sono molto simili alle chips di patate e prendono anche il nome di tortillas chips. I nachos fatti in casa sono fritti e spesso vengono serviti accompagnati da una deliziosa salsa guacamole o, come ho fatto io, da una salsa messicana.

I nachos messicani originali vengono fritti come le patatine e posso assicurarvi che una tira l’altra. Sono certa che difficilmente riuscirete a fermarvi. Prepararli in casa e semplicissimo, ma dovete sapere che esiste anche una versione più leggera, ovvero i nachos al forno.

Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Leggi anche:

nachos
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • PorzioniPer 6-8 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

250 g farina di mais (fine)
50 g amido di mais (maizena)
200 ml acqua
1 pizzico sale
q.b. olio di semi di girasole (per friggere)

Preparazione

Versate le polveri in una ciotola, unite il sale e l’acqua e impastate bene il tutto fino a ottenere un panetto liscio, compatto e omogeneo. Lasciatelo riposare per circa 20 minuti.

Trascorso questo tempo, stendete il panetto ottenuto allo spessore di circa 2-3 millimetri. Con una rotella per pizza ricavate prima dei quadrati e subito dopo dividete ogni quadrato in triangoli.

Scaldate l’olio di semi in una padella ben calda e non appena sarà arrivato a temperatura, tuffatevi all’interno i nachos e friggeteli fino a doratura.

Quando saranno ben dorati, toglieteli dall’olio e poneteli su un piatto con carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso.

Servite i nachos accompagnandoli con salsa messicana.

I consigli di Franci

I nachos si servono in giornata, poiché altrimenti perderebbero la loro croccantezza.

Si sconsiglia la congelazione.

Possono essere preparati anche al forno. Basterà sistemare i triangoli su una teglia, condirli con un filo d’olio e cuocerli a 200°C per 15 minuti circa o comunque fino a che non saranno ben dorati. Ricordate di girarli a metà cottura.

Sapevi che puo servirli anche col formaggio? Una volta pronti, sistema i nachos su una teglia e ricoprili con del cheddar grattugiato. Sentirai che spettavolo!

Non perderti la ricetta delle CHIPS DI PIADINA.

Acquista il mio libro su AMAZON!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.