Tonno al cartoccio

Il tonno al cartoccio è un secondo piatto semplice, leggero e gustoso da preparare e gustare a pranzo o a cena. Avete presente quei pranzi dove si mangia di tutto? Ecco dopo questi bagordi si ha proprio la necessità di cucinare e mangiare cibo sano e leggero.

Ecco perchè oggi voglio proporvi la ricetta del trancio di tonno al cartoccio. Sono sicura che anche voi che mi seguite siete alla ricerca di tante ricette light e gustose e posso assicurarci che col tonno fresco al cartoccio non sbaglierete di certo.

Per preparare il tonno al cartoccio con pomodorini bastano pochi ingredienti. Come vi dico sempre quando le ricette contengono pochi ingredienti, è meglio che questi siano di qualità. Se non trovate il trancio, potrete preparare i filetti di tonno al cartoccio. Vi assicuro che si tratta comunque di un secondo piatto ottimo, che può essere gustato in accompagnamento a vari tipi di contorni, come per esempio insalate o patate.

Curiosi di scoprire come preparare la mia nuova bontà? Seguitemi!

Leggi anche:

tonno al cartoccio
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

800 g tonno (fresco)
20 pomodorini
8 cucchiai vino bianco
q.b. prezzemolo
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. olio extravergine d’oliva

Strumenti

Preparazione

Prendete i tranci di tonno e sciacquateli per bene sotto l’acqua corrente, quindi asciugateli, eliminate la pelle esterna e l’eventuale osso centrale e metteteli da parte.

Prendete quattro fogli di carta da forno più grandi della dimensione del trancio di tonno, perché saranno i nostri cartocci e dovranno contenere tutti gli ingredienti.

Lavate, asciugate e tritate il prezzemolo fresco e mettetelo da parte. Prendete i pomodorini e, dopo averli lavati e asciugati, tagliateli a cubetti. Schiacciate e tritate anche l’aglio.

Salate e pepate i tranci di tonno su ogni lato, quindi prendete i fogli di carta forno e versate un filo d’olio extravergine d’oliva alla base, dell’aglio e del prezzemolo tritato.

Disponete i tranci di tonno, uno su ogni foglio, e cospargete la superficie con i pomodori a cubetti, prezzemolo, aglio, olio extravergine d’oliva e due cucchiai di vino bianco per ciascun trancio.

Chiudete i cartocci delicatamente a mo’ di caramella, quindi infornate in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti. Trascorso questo tempo, verificante la cottura e sfornate il pesce.

Riponete i cartocci in piatti individuali, apriteli e servite il tonno al cartoccio in tavola ben caldo.

I consigli di Franci

Il tonno al cartoccio si serve in tavola ben caldo.

Si sconsiglia la congelazione.

Può essere preparato anche con tranci di tonno già congelati.

Gli aromi dipenderanno strettamente dal vostro gusto personale.

Non perderti la ricetta dei PACCHERI TONNO E OLIVE.

Acquista il mio libro su AMAZON!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.