Come pulire i gamberetti

Come pulire i gamberetti senza rovinare la loro carne delicata? Oggi in quest’articolo vi svelo il metodo che uso io ogni volta che devo pulire gamberi e gamberetti. Imparare a pulire i gamberi è utile a tante preparazioni, prima fra tutte il sushi.

Nonostante vi siano molte varietà di gambero in commercio, il metodo per pulirli è sempre uguale. Adesso seguitemi per scoprire come pulire i gamberetti nel migliore dei modi.

come pulire i gamberetti

Come pulire i gamberetti: Procedimento

Sciacquate i gamberetti sono l’acqua corrente, dopodiché tamponateli con carta da cucina. Staccate la testa e le zampette a ogni gambero, dopodiché eliminate il carapace. In base alle ricette che dovrete preparare, potrete decidere di lasciare o meno la coda.

Dopo aver eliminato il carapace, con la punta di uno stuzzicadenti eliminate l’intestino costituito dal filo nero che si trova sul dorso del gamberetto. Eseguite quest’operazione con cura in modo da non rovinare la carne.

Ecco che avete imparato come pulire i gamberetti in modo facile e veloce!

Come pulire i gamberetti: Consigli

I gamberetti potrebbero essere puliti anche da cotti. Basterebbe sbollentarli per circa 5 minuti e procedere con la pulizia. Personalmente non consiglio questo metodo, poiché preferisco cuocere il gambero in base alla ricetta che andrò a preparare.

Gli scarti ottenuti non si buttano via! Con essi ci si può preparare un ottimo brodo di pesce, che può essere utile per tante preparazioni.

Come pulire i gamberetti: Conservazione

Se i gamberi sono freschi, potrete congelarli sia da crudi, sia da cotti. Lasciateli congelare prima separatamente e, in seguito, raccoglieteli in sacchetti per alimenti.

Al momento di utilizzarli, lasciate scongelare i gamberetti lentamente in frigorifero e solo dopo usateli per la preparazione che avete in mente.

Ricette

Prova tutte le mie ricette con i gamberi:

  1. VELLUTATA DI FAVE CON GAMBERI E LIMONE;
  2. INSALATA DI RISO VENERE E GAMBERI;
  3. CALAMARI E GAMBERI GRATINATI AL FORNO;
  4. GAMBERI IN CROSTA DI SFOGLIA;
  5. BICCHIERINI DI COUS COUS CON PESTO E GAMBERI;
  6. POLPETTINE DI COUS COUS DI CECI E GAMBERI.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.