Muffin ripieni alla nocciolata

I muffin ripieni alla nocciolata sono dei dolcetti golosissimi e facilissimi da preparare. Seguendo una delle ricette base con cui preparo spesso i muffin, stavolta ho scelto di prepararli in maniera diversa e aggiungere così un cuore morbido e goloso all’interno.

Per farlo ho scelto di usare la golosissima Nocciolata Rigoni di Asiago e devo dire che il risultato è stato davvero ottimo. Come sempre ho attuato un piccolo trucchetto in modo che la nocciolata all’interno rimanesse morbida anche dopo la cottura!

Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

muffin ripieni alla nocciolata
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 6-8 muffin
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 2 Uova
  • 100 g Zucchero
  • 60 ml Olio di semi di girasole
  • 60 ml Latte
  • 1/2 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Nocciolata Rigoni di Asiago

Preparazione

  1. Prendete la nocciolata e aiutandovi con due cucchiaini formate dei mucchietti su un foglio di carta forno, disposto su un vassoio. Io ne ho preparati 6 perché con queste dosi mi vengono fuori sempre 6 muffin, ma voi potrete prepararne di più in base a quanti muffin vorrete fare.

  2. Riponete il vassoio in freezer e congelate la nocciolata per circa 1 ora, in modo che possa solidificarsi bene. Trascorso questo tempo, preparate l’impasto per i muffin. Lavorate le uova con lo zucchero fino a renderle spumose, quindi unite l’olio e il latte.

  3. Sempre continuando a mescolare, unite la farina e il lievito setacciati. Dovrete ottenere un composto denso che scende a nastro dalla vostra frusta. A questo punto rivestite una teglia per muffin con i pirottini e riempiteli per 2/3 con l’impasto preparato.

  4. Al centro di ogni pirottino disponete una pallina di nocciolata congelata in precedenza e fatela affondare bene col dito. Proseguite in questo modo per tutti i muffin che avrete ottenuto. A questo punto ricoprite la superficie del muffin con l’impasto rimanente.

  5. Infornate la teglia in forno statico preriscaldato a 180°C per 20 minuti. Trascorso questo tempo, sfornateli e lasciateli raffreddare bene. Servite i muffin ripieni alla nocciolata in tavola e buona merenda.

I consigli di Franci

  • I muffin ripieni alla nocciolata si conservano fino a una settimana in dispensa.
  • Possono essere congelati e scongelati all’occorrenza, scaldandoli qualche minuto in microonde.
  • Se volete renderli più golosi, aggiungete un cucchiaio di nocciolata all’impasto dei muffin.
  • Non perdetevi la ricetta della TORTA SOFFICISSIMA ALLA NOCCIOLATA e dei CORNETTI INTEGRALI AL MIELE.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.