Schiacciata ai frutti di bosco

La schiacciata ai frutti di bosco è un dolce lievitato gustoso e ideale da servire a colazione e/o a merenda. È preparata con lievito madre ed è anche tanto semplice da preparare. In superficie è stata guarnita con frutti di bosco, zucchero semolato e burro fuso. Credetemi se vi dico che è una vera delizia.

La schiacciata ai frutti di bosco ha conquistato proprio tutti e infatti è sparita in men che non si dica. La ricetta proviene dal libro sul lievito madre di Antonella Scialdone. Questo dolce è ottimo pucciato nel latte al mattino o gustato semplicemente al naturale.

Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Leggi anche:

schiacciata ai frutti di bosco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniPer una teglia 30×40 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti

Per la focaccia

400 g farina 0
120 ml acqua
150 g lievito madre (rinfrescato o 15 g di lievito di birra fresco o 7 g di lievito di birra secco)
1 uovo
70 g zucchero
25 ml olio extravergine d’oliva
10 g miele
5 g sale

Per la farcitura

250 g frutti di bosco
25 g burro (fuso)
q.b. zucchero

Strumenti

Preparazione

Spezzettate il lievito madre nella ciotola di una planetaria, unite l’acqua tiepida e azionate la macchina inserendo la foglia in modo da farlo sciogliere.

Non appena il lievito madre sarà ben sciolto, unite nell’ordine il miele, la farina, l’uovo, lo zucchero e il sale. Azionate nuovamente la macchina e inserite il gancio, quindi impastate bene il tutto.

In ultimo unite l’olio extravergine d’oliva emulsionato con un paio di cucchiai d’acqua presi dalla dose totale della ricetta e continuate a impastare per circa 15 minuti o comunque fino a che l’impasto non risulti ben liscio e omogeneo.

Formate una panna e ponetela in una ciotola coperta con pellicola trasparente per alimenti. Lasciatela lievitare per 3 ore al caldo.

Trascorso questo primo tempo di lievitazione, riprendete l’impasto, sgonfiatelo in modo da ottenere un rettangolo e procedete con una serie di pieghe portando i lembi laterali verso il centro e facendo la stessa cosa con i lembi superiore  e inferiore.

Riponete tutto nella ciotola e lasciate riposare l’impasto per 1 ora sempre al caldo. Trascorso questo tempo, rovesciate l’impasto in una teglia rettangolare 30×40 imburrata e stendetelo con le mani fino a ricoprirne tutta la superficie.

Coprite il tutto con della pellicola e lasciate lievitare per altre 3 ore. Trascorso quest’ultimo tempo di lievitazione, riprendete la teglia e nel frattempo preriscaldate il forno a 190°C. Spennellate la superficie della focaccia con il burro fuso e con le dita praticate delle fossette sulla sua superficie.

Unite i frutti di bosco e spolverate il tutto con abbondante zucchero semolato. Questo è un passaggio fondamentale per non far bruciare immediatamente la superficie in cottura. Cuocete il dolce in forno statico preriscaldato a 190°C per 20-25 minuti.

Trascorso questo tempo, sfornate e lasciate raffreddare. Servite la schiacciata ai frutti di bosco in tavola e buon appetito.

I consigli di Franci

La schiacciata ai frutti di bosco si conserva fino a una settimana ben chiusa in un sacchetto di carta.

Si sconsiglia la congelazione.

La farcitura può essere preparata con la frutta che più rispecchia i vostri gusti.

Non perdetevi la ricetta della FOCACCIA GENOVESE.

Acquista il mio libro su AMAZON!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.